• Facebook Prima Pappa
  • Instagram Prima Pappa
  • Luca Di Giammatteo

FIORI DI ZUCCA

I fiori di zucca contengono moltissima acqua (oltre il 90% del loro peso) sono quindi ortaggi diuretici e drenanti. Contengono alcune vitamine e sali minerali, ricordiamo in particolare la vitamina A e il ferro.

Si tratta di un alimento facilmente digeribile, se mangiato crudo o cucinato in maniera leggera, che favorisce il lavoro dello stomaco e apporta poche calorie al nostro organismo.

Come tutti gli alimenti di colore giallo-arancione, anche i fiori di zucca sono ricchi in carotenoidi, sostanze dal potere antiossidante e antitumorale.

In commercio troviamo sia i fiori di zucca, più grandi e larghi oltre che dal caratteristico profumo, che quelli di zucchina che hanno una forma più allungata, un colore più aranciato con delle striature e un odore meno pronunciato.


COME PULIRLI :


Per non rovinare la loro consistenza, i fiori di zucca vanno lavati velocemente immergendoli in acqua fredda ma non lasciandoli a bagno. Si possono poi far asciugare posizionandoli su uno strofinaccio. Pulirli anche è molto semplice, si recide il gambo, si apre la corolla e con le mani o con l’aiuto di piccole forbici o un coltellino si elimina il pistillo interno. Ques’ultimo si potrebbe anche mangiare ma è solitamente sgradito a causa del suo sapore che tende all’amaro.

COME UTILIZZARLI IN CUCINA :


Un classico è farli pastellati ,si possono fare ripieni con alici o mozzarella ,ricotta,ottimi per primi piatti o lasagne .Gustosissimi nella frittata ,tortini e torte salate ,gratinati.


294 visualizzazioni

© 2019 Prima Pappa di Di Giammatteo Luca | tuaprimapappa@pec.it | P.IVA 02052030679